Spesso, persone diverse offrono consigli diversi su come fare il bucato, e così un gesto che dovrebbe essere semplice si trasforma in un compito davvero complicato.
 Ad oggi, molte persone usano quasi esclusivamente programmi a 40°C o temperature ancora più basse, così da risparmiare energia. Tuttavia, non sempre è un bene per la lavatrice, perché troppi lavaggi a basse temperature possono provocare danni altrimenti evitabili con qualche lavaggio sopra i 60°C. Quindi la domanda sorge spontanea, quali capi lavare a quali temperature? 
Questa guida di Fixer vi darà tutti i consigli più utili e mirati a salvaguardare la vostra lavatrice e allo stesso tempo far sì che i vostri capi siano sempre puliti alla perfezione.

Per proteggere i tuoi capi e la tua lavatrice, il tecnico Fixer ti consiglia di pulire la lavatrice almeno una volta al mese con questo Universale Anticalcare e Sgrassante da Whirlpool: https://amzn.to/2CGYJbs (usando questo, puoi pulire anche la tua lavastoviglie di qualsiasi marca).

20°C – Lavaggio a 20 gradi o meno

Consigliato per:

Panni senza sporco o macchie, vestiti leggeri (estivi), capi sportivi, magliette, camicie.

Benefici:

  • risparmia il 66% di energia rispetto ad un lavaggio a 40 gradi
  • il bucato non ha bisogno di un pre-lavaggio
  • i colori rimangono brillanti più a lungo

Ricordati:

  • Quando il ciclo di lavaggio è finito, porta ad asciugare il bucato il prima possibile. Dal punto di vista igienico, la temperatura è meno importante in questo ciclo; è più importante far asciugare completamente i capi, preferibilmente all’aperto e al sole.
  • Lascia aperti lo sportello della lavatrice e quello del detersivo, in modo da far uscire l’umido in eccesso.
  • Per prevenire la formazione di un biofilm (micro-strato di batteri che aderiscono alle superfici interne della lavatrice), fai un lavaggio a 60 gradi o più almeno una volta al mese.

 

30°C – Lavaggio a 30 gradi

Consigliato per:

Capi neri e colorati, jeans, capi per neonati, lana, seta.

Benefici:

  • i colori rimangono brillanti più a lungo
  • risparmia il 46% di energia rispetto ad un lavaggio a 40 gradi
  • ideale per capi delicati

Ricordati:

  • Per macchie grasse, usa una temperatura più alta: infatti queste scioglieranno più facilmente il grasso.

 

40-50°C – Lavaggio a 40 o 50 gradi

Consigliato per:

Capi per neonati, asciugamani, lenzuola, cotone, biancheria da casa, capi acetati e acrilici, poliestere capi misti a lana e poliestere, nylon.

Benefici:

  • ideale per tessuti più resistenti e sintetici

Ricordati:

  • Si consiglia di lavare a minimo questa temperatura i capi, le lenzuola e gli asciugamani usati da persone malate, in quanto le alte temperature aiutano ad eliminare i batteri.

 

60°C – Lavaggio a 60 gradi

Consigliato per:

Asciugamani, lenzuola.

Benefici:

  • ideale per macchie grasse
  • combinata con il giusto detersivo, questa temperatura elimina la maggior parte dei batteri
  • ideale per fare dei lavaggi a vuoto per pulire la lavatrice (ma prima controlla il manuale del tuo elettrodomestico)

Ricordati:

  • Non sempre è necessario lavare ad alte temperature, anche perché i costi di gestione a 60 o più gradi aumento esponenzialmente. Questi cicli dovrebbero dunque essere riservati solo a macchie particolarmente ostinate.

 

90°C – Lavaggio a 90 gradi o più

Consigliato per:

Cotone bianco, biancheria da casa.

Benefici:

  • combinata con il giusto detersivo, questa temperatura elimina la maggior parte dei batteri
  • ideale per fare dei lavaggi a vuoto per pulire la lavatrice (ma prima controlla il manuale del tuo elettrodomestico)

Ricordati:

  • Questa temperatura non può essere usata per lavare la lana.
  • L’acqua calda tende a far rimpicciolire alcuni capi, o a farli raggrinzire e sbiadire.
  • Alcuni capi colorati ad alte temperature possono rimanere a chiazze.

 

Leggi Anche:

> Simboli Lavaggio – Cosa Significano?

> La Lavatrice Puzza? – I Problemi Più Comuni Delle Lavatrici

 

Consigliato del tecnico Fixer

Non sempre è necessario lavare ad alte temperature, anzi: la maggior parte delle macchie e dei batteri possono essere eliminati a 40 gradi. Riserva le alte temperature solo per macchie particolarmente ostinate e per cicli di pulizia della tua lavatrice; così facendo potrai anche risparmiare molti costi e aiutare l’ambiente!
 Fixer è il centro assistenza a Milano e provincia che offre installazione, manutenzione e riparazione a domicilio per i tuoi elettrodomestici di qualsiasi marca. Scopri di più sui servizi che offriamo.