simboli lavaggio guida etichette

Se vuoi prenderti cura dei tuoi capi e far sì che rimangano sempre perfetti nel tempo, è fondamentale capire il significato delle loro etichette. Prima di tutto, le etichette sono solitamente cucite all’interno di ogni abito nelle cuciture laterali, ed esse espongono le istruzioni del produttore su come si debba pulire correttamente quel capo. Ma qual è il significato dei simboli di lavaggio, lavaggio a secco, del candeggio e di tutte le altre istruzioni? Qui Fixer ti fornisce una guida completa che spiega il significato dei simboli lavaggio italiano più comuni presenti sulle etichette.

 

Simboli di Lavaggio

simboli lavaggio

Si può lavare in lavatrice:

Questo simbolo sta a significare che il vostro capo può essere lavato in lavatrice. Di solito, saranno inserite anche altre istruzioni al riguardo, come questo simbolo con l’acqua: dai un’occhiata a cosa significhi qui sotto.

Lavare a mano:

Il simbolo lavaggio a mano significa che il capo in questione andrebbe lavato solo a mano e in acqua a temperature non superiori ai 40 gradi. Questi indumenti non andrebbero lavati in lavatrice poiché, se hanno questa etichetta, significa che sono capi fatti con tessuti delicati come cashmere, seta o lana, e che quindi dovrebbero essere lavati delicatamente, non andrebbero strizzati e non andrebbero sfregati con troppa forza.

Non lavare in acqua:

I vestiti con questa etichetta non andrebbero lavati in acqua. Si tratta di capi come quelli in pelle, che andrebbero puliti strofinando la zona interessata o con un lavaggio a secco, se tali istruzioni sono specificate. Dai un’occhiata al significato dei simboli di lavaggio a secco qui sotto.

 

Simboli di Lavaggio – Temperatura

simboli lavaggio-gradi

Lavatrice 30°C:

Questo simbolo indica che il capo può essere lavato in lavatrice con un ciclo normale, ma con una temperatura che non superi i 30 gradi.

Lavatrice 40°C:

Questo imbolo significa che il capo può essere lavato in lavatrice con un ciclo normale, ma con una temperatura pari o inferiore ai 40 gradi. Naturalmente, puoi anche lavare il capo a mano, basta che l’acqua non superi i 40 gradi.

Lavatrice 60°C:

Il numero all’interno del simbolo a forma di bacinella indica la temperatura massima a cui quel capo può essere lavato in lavatrice. Ciò sta a significare che i programmi della lavatrice che si possono usare con questo capo sono quelli a 60 gradi o meno.

 

Simboli di Lavaggio – Centrifuga

simboli lavaggio-centrifuga

Centrifuga normale:

Se non c’è nessuna barra sotto il simbolo della bacinella, significa che i capi possono essere lavati in lavatrice con un normale ciclo di centrifuga.

Ciclo delicato:

Quando c’è una barra sotto al simbolo della bacinella, significa che si dovrebbe usare un programma per capi delicati, con un ciclo centrifuga ridotto.

Extra delicato:

Se ci sono due barre sotto il simbolo della bacinella, significa che per quel capo si dovrebbe scegliere un programma extra delicato, con un ciclo di centrifuga molto più ridotto.

 

Simboli di Lavaggio – Candeggio

simboli lavaggio-candeggio

Candeggiabile:

Il simbolo a triangolo significa che il capo può essere candeggiato, usando una soluzione di candeggina fredda e diluita.

Non candeggiabile:

Sia il simbolo di un triangolo pieno che il simbolo di un triangolo con solo i bordi ed una grossa x sopra sono entrambi simboli di candeggio, e significano che quel capo non può essere candeggiato con prodotti da candeggio.

Candeggiabile al cloro:

Questo simbolo significa che il capo può essere candeggiato anche con prodotti da candeggio che contengono cloro.

Candeggio senza cloro:

Se il triangolo è a due strisce significa che su questo capo si può usare solo una candeggina senza cloro e sicura per i colori.

 

Simboli di Asciugatrice

simboli asciugatrice

Asciugatura meno calda:

Il simbolo di un quadrato con un cerchio al suo interno è il simbolo che identifica come asciugare un capo in asciugatrice. Se il cerchio ha un puntino al suo interno significa che il capo può essere sottoposto ad una asciugatura a tamburo, ma con un programma a temperatura ridotta.

Asciugatura normale:

Se il cerchio invece ha due puntini al suo interno, significa che il capo può essere sottoposto ad asciugatura a tamburo a temperatura media, il che di solito significa il programma standard dell’asciugatrice.

Non asciugabile in asciugatrice:

Questo simbolo significa che il capo in questione non può essere asciugato in asciugatrice. A volte è possibile che non ci siano istruzioni per l’asciugatura in asciugatrice, il che può anche significare che è meglio asciugare il capo senza un macchinario.

 

Simboli di Stiratura

simboli stiratura

Stirare<110°C:

Il ferro da stiro è il simbolo stiratura. i puntini al suo interno indicano la temperatura: un puntino significa che il capo può essere stirato ad una temperatura non superiore ai 110 gradi.

Stirare<150°C:

Due puntini invece significano che il capo può essere stirato ad una temperatura non superiore ai 150 gradi.

Stirare<200°C:

Tre puntini significano che il cao può essere stirato ad una temperatura non superiore ai 200 gradi.

Con la crocetta:

Quando il simbolo del ferro da stiro ha una croce significa che il capo non può essere stirato. Se ne hai estrema necessità, puoi stirarlo ponendo un asciugamano sopra il capo e usando una temperatura medio – bassa.

 

Simboli di Lavaggio a secco

simboli lavaggio a secco

Non lavare a secco

Il simbolo del cerchio è il simbolo lavaggio a secco. Se il cerchio ha una x sopra significa che non può essere lavato a secco, nemmeno da una lavanderia.

Lavabile a secco con tutti i solventi

Se ci sono delle lettere all’interno del cerchio, queste sono le istruzioni per le lavanderie, ed indicano che solventi possono essere usati su quel capo. La lettera A indica che possono essere usati tutti i tipi di solventi.

Può lavare a secco con percloroetilene

La lettera P indica alle lavanderie che il capo può essere lavato a secco con percloroetilene.

Può lavare a secco con idrocarburi

La lettera F indica alle lavanderie che il capo può essere lavato a secco con idrocarburi e altri solventi a base di petrolio.

Perchè lavare a secco?

Il lavaggio a secco è una tecnica professionale di lavaggio che per pulire gli indumenti usa dei fluidi invece che l’acqua: questi prodotti puliscono alla perfezione tessuti come seta, acetati, velluti, lana e taffetà. I tessuti naturali come la lana e la seta possono rimpicciolirsi, deformarsi e perdere colore quando lavati in acqua, ma con il lavaggio a secco rimangono bellissimi come sempre. Ricordati di leggere sempre le etichette suoi tuoi vestiti, se compare sia il simbolo del lavaggio a secco che quelli per i lavaggi in acqua significa che si possono effettuare entrambi senza rovinare il capo. Tuttavia, se c’è solo il simbolo del lavaggio a secco, il lavaggio a mano o in acqua sono da evitarsi assolutamente.

Leggi Anche:

> 30, 60, 90°C? -Qual È La Miglior Temperatura Per Lavare I Tuoi Capi In Lavatrice?

> La Lavatrice Puzza? – I Problemi Più Comuni Delle Lavatrici

Consigli da Fixer


Il modo migliore per faro è leggendo sempre le etichette e seguire le istruzioni di lavaggio, asciugatura e stiratura. Se noti che con i lavaggi i simboli sulle etichette iniziano a sbiadire, cerca di segnarteli. Se lavi vestiti colorati, ricordati di dividerli in chiari e scuri, e se vuoi anche in colori simili (ad esempio non mischiare sfumature di rosso con sfumature di verdi, ma piuttosto con sfumature di viola). Fixer è il centro assistenza a Milano e provincia che offre installazione, manutenzione e riparazione a domicilio per i tuoi elettrodomestici di qualsiasi marca. Scopri di più sui servizi che offriamo.